10 ANNI DI GAETA JAZZ FESTIVAL

Jazz e nuovi suoni a Gaeta dal 23 al 31 luglio

dalle superstar del calibro di Robert Glasper, alle “next big thing” della scena internazionale con Mammal Hands, Dayna Stephens e Dayme Arocena, fino ad alcuni tra i talenti più genuini emersi dalla scena italiana ed apprezzati a livello internazionale (Tommaso Cappellato, Nu Guinea, Montoya e LNDFK). Ed alcuni tra i jazzisti più promettenti (Domenico Sanna, Nicola Guida, Hobby Horse).

 

Un’intensa jazz-week che avrà un’appendice eccezionale domenica 13 agosto all’Arena Virgilio con il concerto di Tullio De Piscopo, uno dei più grandi batteristi e percussionisti in attività, che vanta collaborazioni storiche con alcuni dei musicisti fondamentali della storia del jazz e della musica pop internazionale (da Dizzy Gillespie a Chet Baker, da Quincy Jones a Wayne Shorter, da Pino Daniele a Franco Battiato ad Astor Piazzolla).

De Piscopo ha voluto dedicare in questa occasione il concerto alla memoria del fondatore di Gaeta Jazz Festival Roberto Sasso, scomparso lo scorso aprile.

 

Il Gaeta Jazz Festival è un evento unico, organizzato e voluto da un gruppo di giovani appassionati professionisti, che vuole presentare le migliori espressioni internazionali del jazz valorizzando nel contempo le bellezze di Gaeta, del Golfo e di tutta la Riviera di Ulisse – un territorio unico, perfettamente rappresentato dalle diverse location scelte per la manifestazione: dalla stupenda Terrazza Borbonica al suggestivo Molo Sanità, al Sagrato della chiesa di San Francesco, dagli storici Giardini adiacenti l’Hotel Serapo fino al centralissimo Corso Cavour e gli immancabili party in spiaggia.

 

Il festival – con un programma ricco di appuntamenti ad ingresso gratuito – prevede come novità in questa decima edizione una food & beverage area in cui si potranno scoprire e gustare le tipicità gastronomiche del territorio, in particolare durante le serate con doppio concerto sulla Terrazza Borbonica. La manifestazione è come sempre resa possibile dal sostegno del Comune di Gaeta e del Comando della locale Scuola Nautica della Guardia di Finanza.

 

Ad impreziosire ulteriormente il cartellone, un palinsesto di appuntamenti in orario pomeridiano, il Gaeta Jazz By Day, con il seminario Storia e cultura della musica afro-americana a cura di Vincenzo Martorella, la mostra fotografica di Flavia Fiengo (aperta per tutta la durata del festival e fino alla fine del mese di agosto), l’inedito laboratorio per bambini Gaeta Jazz Festival Baby e la presentazione del libro Storia di una Playlist o Playlist di una storia di Raffaele Costantino, moderata da Nicola Gerundino di Zero.

 

Ecco l’avant-programme completo di Gaeta Jazz Festival 2017:

 

Domenica 23 Luglio -> preview 

ore 21.00

Corso Cavour

Emanuele Urso “The King of Swing”
ingresso gratuito

 

Mercoledì 26 Luglio

ore 21.00

Giardini adiacenti Hotel Serapo
Agus Collective

ingresso gratuito

 

Giovedì 27 Luglio

ore 21.00

Molo Sanità

Dayna Stephens ft Domenico Sanna, Dario Deidda, Francesco Ciniglio

ingresso gratuito

 

Venerdì 28 Luglio

ore 21.00
Sagrato della Chiesa di S. Francesco

Mammal Hands

10€

 

ore 23.30

Rude club

Tommasso Cappellato

ingresso gratuito

 

Sabato 29 Luglio

ore 20.00 (apertura porte)

Terrazza Borbonica – Punta Stendardo

LNDFK + Hobby Horse + dj set

10€

 

ore 23.45

Terrazza – Lido Aurora

Nu Guinea (dj set + keys)

7€ con consumazione (gratuito per i possessori di ticket o abbonamento del GJF)

 

Domenica 30 Luglio

ore 20.00 (apertura porte)

Terrazza Borbonica – Punta Stendardo

Dayme Arocena + Nicola Guida

10€

 

ore 23.45

Terrazza – Lido Aurora

MONTOYA (dj set)

7€ con consumazione (gratuito per i possessori di ticket o abbonamento del GJF)

 

Lunedì 31 Luglio

ore 20.30 (apertura porte)

Terrazza Borbonica – Punta Stendardo

Robert Glasper Experiment

20€

 

Domenica 13 Agosto

Tullio De Piscopo

location: Arena Virgilio | orario: 21.00

20€ prime file

15€ seconde file

 

 

GAETA JAZZ BY DAY

 

Venerdì 28 Luglio

Radio Bottega

ore 18.30

“Storia e cultura della musica afro-americana” – seminario a cura di e con Vincenzo Martorella

ore 20.00 dj set
consumazione/aperitivo + seminario + dj set= 10€

 

Sabato 29 Luglio

Archiphoto

ore 18.30 speciale dj set Beat Soup per mostra fotografica di Flavia Fiengo (aperta per tutto il mese di agosto)

 

Domenica 30 Luglio

Nave di Serapo

ore 15-17 Gaeta Jazz Festival Baby (laboratorio musicale per bambini)

 

Lunedì 31 Luglio

Radio Bottega

ore 18.30 Presentazione libro Raffaele Costantino “Storia di una Playlist o Playlist di una storia” modera Nicola Gerundino (Zero) + dj set Solko

I LUOGHI DEL FESTIVAL:

Archiphoto Piazza Commestibili anche detta Piazzetta del Leone 3 – Gaeta Medievale

Arena Virgilio Piazza XIX Maggio – Gaeta

Corso Cavour Corso Cavour – Gaeta

Giardini adiacenti Hotel Serapo Via Firenze 11 – Gaeta

La Terrazza/Lido Aurora Via Marina di Serapo 11 (Lungomare di Serapo) – Gaeta

Molo Sanità Molo Sanità – Gaeta

Nave di Serapo Via Marina di Serapo 25 (Lungomare di Serapo) – Gaeta

Radio Bottega Piazza Cavallo, 20 – Gaeta Medievale

Rude club Piazza Conca, 9 – Gaeta Medievale

Sagrato della Chiesa di S. Francesco Via S. Giovanni Bosco – Gaeta

Terrazza Borbonica – Punta Stendardo Via Bausan 1 (ingresso Via Pio IX) – Gaeta

Terrazza – Lido Aurora Via Marina di Serapo 11 (Lungomare di Serapo) – Gaeta

 

INFO E BIGLIETTI: gaetajazzfestival.it | prevendite Abbonamento All Access (limited 100 pz) = 35€ cad. anziché 50€ [escluso concerto di De Piscopo]

Autore dell'articolo: wp_7221357

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *